Opera Lirica Italiana: anche Rai3, Gramellini e Daverio augurano il riconoscimento UNESCO

Ieri sera durante la puntata della trasmissione Le parole della settimana, andata in onda su RaiTre, è successa una cosa davvero straordinaria e per certi versi inaspettata.

Vi mostreremo anche l’estratto della puntata in questione, perchè è davvero un ottimo esempio del Servizio Pubblico che ci si aspetta dalla Rai!

E’ dal 2011 che Cantori Professionisti d’Italia porta avanti l’idea di una Candidatura UNESCO dell’Opera Lirica Italiana a Patrimonio Immateriale dell’Umanità.

Nel 2013 abbiamo depositato il Dossier presso il Ministero dei Beni Culturali, il Dossier è tuttora in aggiornamento, e dunque sono anni che la nostra Associazione, assieme al Ministero, cerca di costruire una rete tra i soggetti e le istituzioni coinvolte che possa essere quanto più larga possibile.

Perchè questo? Perchè lo chiede l’UNESCO, perchè l’Opera stessa è un prodotto artistico che unisce e che cresce grazie al lavoro di molti, e perchè in definitiva è un patrimonio di tutti.

Sono anni dunque che riteniamo incredibile che l’Opera non abbia ancora ricevuto un riconoscimento UNESCO, e sono anni che cerchiamo di sensibilizziare l’opinione pubblica in questo senso.

Bene.

Ieri sera abbiamo avuto la riprova che il nostro lavoro, di anni, inizia a funzionare.

L’opinione pubblica è d’accordo, gli addetti ai lavori lo sono sin dall’inizio, ma adesso anche le personalità del mondo della televisione iniziano a dare visibilità a questo grande sogno.

Cosa è successo ieri sera su RaiTre?

Beh, l’Opera Lirica Italiana ed il Belcanto hanno ricevuto un grandissimo sostegno nel loro percorso verso la Candidatura UNESCO da parte del conduttore Massimo Gramellini e del critico d’Arte Philippe Daverio.

Si parlava, infatti, della vicenda della nomina di Lino Banfi come ambasciatore delle istituzioni italiane presso la Commissione Nazionale UNESCO, e nell’elencare le differenti realtà che già hanno avuto la fortuna di ricevere il riconoscimento UNESCO si è arrivati a confrontare la musica Reggae e l’Opera Lirica: la musica Reggae è già patrimonio dal novembre 2018, l’Opera Lirica ancora no, nonostante il Dossier sia stato già consegnato dal 2013.

Ecco l’estratto della puntata:

Sia Massimo Gramellini che Philippe Daverio hanno augurato che questo riconoscimento possa arrivare il prima possibile, e questo augurio lo condividiamo con loro, con RaiTre, con il Ministero dei Beni Culturali , con i vertici della Commissione Nazionale UNESCO e con tutti quelli che, in questi anni sono stati al nostro fianco.

Seguite gli aggiornamenti del Percorso UNESCO a questa pagina: http://www.cantoriproitalia.it/aggiornamenti/

Erfahrungen Sibutril Viagra kaufen Viagra Generico Lida Daidaihua Contraindicaciones del Cialis Zyban Generika Köp Generisk Sildalis Lida Testpakete Levitra Generico Köpa Sildenafil fred perry sverige Cialis kaufen Kamagra 100mg Super Kamagra Viagra Viagra y Cialis levitra generico prezzo Tadapox Cialis Generka Cialis Genérico